lunedì 21 maggio 2018 - 22:42

Home » Castelli Romani » Carcere di Velletri, nuovo caso di tentativo di suicidio da parte di un detenuto

Carcere di Velletri, nuovo caso di tentativo di suicidio da parte di un detenuto

marzo 20, 2018 8:15 pm A+ / A-
Share Button

carcere-3

CRONACA – La scorsa sera un detenuto ha tentato di suicidarsi, cercando di impiccarsi con una corda rudimentale dentro il bagno della propria cella. Il fatto è accaduto nel carcere di Velletri, ad accorgersi del fatto è stato il suo compagno di cella che sentendo movimenti strani provenienti dal bagno ha suonato il campanello di chiamata chiedendo aiuto agli agenti presenti che con prontezza sono intervenuti riuscendo ad aprire la porta del bagno, bloccata al suo interno.

Grazie al tempestivo intervento del personale di Polizia Penitenziaria e del personale Sanitario il detenuto è stato salvato in extremis, pochi secondi ancora ed il gesto messo in atto diventava fatale. Il detenuto non ha riportato gravi danni alla propria salute e per precauzioni è stato sottoposto a sorveglianza a vista da parte del personale di Polizia Penitenziaria.

A darne notizia sono i sindacalisti Carmine Olanda e Ciro Borrelli dell’Ugl Polizia Penitenziaria che da sempre denunciano le gravose condizioni in cui si trovano a lavorare gli operatori penitenziari. Dalle segnalazioni ricevute – commentano i sindacalisti – sembrerebbe che il detenuto in questione assumesse la terapia psichiatrica provando più volte in passato a suicidarsi. Continuiamo a domandarci perché ancora i detenuti che hanno manifestato più volte il tentato suicidio ed assumono psicofarmaci si trovano ad essere gestiti insieme ai detenuti comuni e non nelle strutture idonee con il personale sanitario adeguato.

Ci congratuliamo con tutti gli operatori del penitenziario di Velletri – concludono Olanda e Borrelli – che in quel momento hanno saputo mettere in moto con tempestività la macchina del soccorso, ma non tolleriamo in nessun modo che il detenuto deve essere sottoposto a sorveglianza vista dalla sola Polizia Penitenziaria, costringendo gli agenti ad alternarsi in mezzo alle correnti fredde in un corridoio. Abbiamo chiesto più volte alla Direzione di Velletri di adibire una camera detentiva munita di telecamera con dei monitor installati sia presso l’ ufficio della Polizia Penitenziaria che presso il locale infermeria, ma a tutt’oggi nessuna risposta.

Comunicato stampa

Carcere di Velletri, nuovo caso di tentativo di suicidio da parte di un detenuto Reviewed by on . CRONACA - La scorsa sera un detenuto ha tentato di suicidarsi, cercando di impiccarsi con una corda rudimentale dentro il bagno della propria cella. Il fatto è CRONACA - La scorsa sera un detenuto ha tentato di suicidarsi, cercando di impiccarsi con una corda rudimentale dentro il bagno della propria cella. Il fatto è Rating: 0
scroll to top