sabato 25 novembre 2017 - 04:50

Home » Altri Comuni » Anzio » Anzio, i subacquei di Lineablu filmano la Gorgonia gialla

Anzio, i subacquei di Lineablu filmano la Gorgonia gialla

novembre 6, 2017 11:29 am A+ / A-
Share Button

linea-blu-24

ATTUALITA’ - Nel mare di Anzio, sulla secca di Costacuti, tra i 35 ed i 45 metri di profondità, i subacquei di Lineablu, tra coralli rossi, spugne, aragoste, astici e grandi cernie, hanno filmato le immagini esclusive di una nuova meraviglia della città di neroniana: “la gorgonia gialla di Anzio”.

 “Ci sono almeno quindici colonie di gorgonie gialle, sparse nella secca, che sono indicate nelle nostre mappe. La gorgonia gialla è presente nel canale di Sicilia, a nord dello stretto di Messina e ad Anzio, nella secca di Costacuti. Le gorgonie siciliane - hanno detto dall’Università Politecnica delle Marche - sono di colore più arancione, queste di Anzio sono piccole colonie di colore giallo acceso. Le stiamo studiando, per comprendere se siamo davanti ad una nuova specie”.

linea-blu-25

 Il video del programma di Lineablu, in poche ore, ha di gran lunga superato i numeri record del servizio estivo del TG2  che, a sua volta, aveva “consacrato” la Città di Anzio come una delle mete turistiche d’eccellenza, confermando il “sold out” della stagione estiva 2017.

Insieme alla “gorgonia gialla di Anzio”, a  dominare la scena di Lineablu le immagini esclusive, girate dall’alto, del porto, della riviera di ponente, dell’arco muto e su via Fanciulla d’Anzio, con la Città neroniana, unica nella provincia romana a vantare Bandiere Blu e Bandiere Verdi a ripetizione, che dopo il sold out estivo é stata protagonista nell’importante programma della Rai, dedicato al mare ed all’economia marinara.

Anzio, i subacquei di Lineablu filmano la Gorgonia gialla Reviewed by on . ATTUALITA' - Nel mare di Anzio, sulla secca di Costacuti, tra i 35 ed i 45 metri di profondità, i subacquei di Lineablu, tra coralli rossi, spugne, aragoste, as ATTUALITA' - Nel mare di Anzio, sulla secca di Costacuti, tra i 35 ed i 45 metri di profondità, i subacquei di Lineablu, tra coralli rossi, spugne, aragoste, as Rating: 0
scroll to top