domenica 22 ottobre 2017 - 13:46

Home » Albano » Albano: atti osceni davanti a tre minorenni, denunciato un 76enne

Albano: atti osceni davanti a tre minorenni, denunciato un 76enne

settembre 25, 2017 6:27 pm A+ / A-
Share Button

img-20170925-wa0003

CRONACA – Una brutta esperienza, quella vissuta da tre ragazze minorenni ad Albano lo scorso sabato 23 settembre. Intorno alle 18 le adolescenti, di età comprese fra i 13 e i 16 anni, stavano chiacchierando in attesa dell’autobus in Piazza Antonio Gramsci (conosciuta anche come Piazza delle Tartarughe), quando hanno visto un uomo masturbarsi davanti a loro.

Una delle ragazze ha immediatamente avvertito la madre, raccontando al telefono quanto stava accadendo. La donna, a sua volta, ha provveduto ad allertare i Carabinieri. L’anziano, allontanatosi in auto, è stato identificato, rintracciato e condotto in caserma nelle ore successive, grazie al numero di targa preso da una delle tre minorenni.

Interrogato sull’accaduto, l’uomo – un 76enne pensionato di Castel Gandolfo – ha motivato il suo gesto con la necessità di soddisfare un bisogno fisiologico impellente, e di essere stato alla ricerca di un luogo appartato.

Una versione che tuttavia non ha convinto i militari, dato il racconto completamente diverso delle tre giovani, nonché il consueto affollamento di Piazza Gramsci. Per lui è dunque scattata la denuncia per atti osceni in luogo pubblico, con l’aggravante della presenza di minori.

Lorenzo Mattia Nespoli 

Albano: atti osceni davanti a tre minorenni, denunciato un 76enne Reviewed by on . CRONACA – Una brutta esperienza, quella vissuta da tre ragazze minorenni ad Albano lo scorso sabato 23 settembre. Intorno alle 18 le adolescenti, di età compres CRONACA – Una brutta esperienza, quella vissuta da tre ragazze minorenni ad Albano lo scorso sabato 23 settembre. Intorno alle 18 le adolescenti, di età compres Rating: 0
scroll to top